• autoscuola lecchese

Guida accompagnata

L'autoscuola consente, ai giovani che ancora non possono conseguire la patente di guida perché non maggiorenni, il conseguimento dell'abilitazione alla guida accompagnata.

Patente GA

guida accompagnata

ETÀ MINIMA PER IL CONSEGUIMENTO:

ANNI 17
Per poter accedere alla GA è necessario essere in possesso di patente A1 o B1.

COSA SI PUO’ GUIDARE:
Si possono guidare le autovetture come se fossi in possesso della patente B, purchè accompagnati da un tutore designato (si possono eleggere fino a 3 tutori) e senza passeggeri.

LA PROCEDURA DA SEGUIRE:
Vieni all'autoscuola accompagnato da un genitore, il quale dovrà compilare la domanda per la GA, autorizzandoti al conseguimento. La domanda viene consegnata in Motorizzazione, la quale ti rilascerà il permesso per esercitarsi. Dovrai effettuare 10 ore di lezioni pratiche, compilare un modulo dove il genitore dichiara le generalità dei tutori e la Motorizzazione ti rilascerà l'attestato per guidare valido fino al compimento del diciottesimo anno d'età. Quando poi farai la patente B sarai esentato dalle 6 ore di guida obbligatorie previste per essa.

COSA SERVE:
Purtroppo il vero scopo della GA non è ancora stato pienamente compreso in Italia e viene vista da molti solo come uno sfizio da concedere al figlio. Al contrario, lo scopo è prevalentemente mirato alla salvaguardia dei neopatentati. Tutti sappiamo che la sicurezza nella guida è derivata da due fattori: la capacità tecnica e l'esperienza. Quando un diciottenne consegue la patente, sicuramente avrà la capacità tecnica (avendo superato l'esame pratico), quello che manca purtroppo è l'esperienza, che diventa la causa principale di incidente tra i neopatentati. La statistica ci dice chiaramente che gli sbagli più comuni sono: la lentezza di reazione davanti a situazioni improvvise e inaspettate, la scorretta valutazione della distanza di sicurezza e la scorretta valutazione degli spazi necessari per l'effettuazione di un sorpasso.

Seguendo la procedura normale, il ragazzo ottiene la patente avendo spesso come unica esperienza le guide con l'istruttore. Con la GA invece, al momento che guiderà da solo, avrà alle spalle un anno di esperienza maturato con noi e con i tutori, avrà quindi molte meno possibilità di farsi prendere di sorpresa dalle situazioni di traffico e saprà valutare molto meglio le distanze necessarie.

La Francia è il paese europeo in cui viene effettuata maggiormente la Guida Accompagnata e le statistiche parlano chiaro: nel paese d'oltralpe, l'incidentalità nei neopatentati è diminuita del 30%. Solo questo dato è sufficiente per comprenderne l'importanza.

Noi abbiamo sempre avuto un occhio di riguardo verso la sicurezza. Per questo motivo abbiamo deciso di applicare uno sconto sull'iscrizione alla patente B a chi è già in possesso di GA.

AUTOSCUOLA LECCHESE | 4, Via Ghislanzoni - 23900 Lecco (LC) | P.I. 01548080132 | Tel. 0341 361258 | info@autoscuolalecchese.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite